Cinecircolo La Strada

LA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA – CROSSROADS

Ogni anno il Cinecircolo “La Strada” organizza una rassegna cinematografica dal titolo “Crossroads – crocevia del cinema”, attingendo dai film di qualità usciti negli ultimi mesi, con la collaborazione del critico cinematografico, Marco Maderna Scrittore, romanziere, sceneggiatore, è laureato in Lettere Moderne, con tesi in Storia e Critica del Cinema sulla direzione degli attori nei film di Elia Kazan. Ha frequentato un Master in Scrittura e Produzione per la Fiction e per il Cinema, oltre che seminari con esperti del settore quali John Truby, Laurie Hutzler e Bobette Buster.
Ha partecipato come relatore a due edizioni dell’annuale conferenza dello Screenwriting Research Network, a Milano nel 2018 e a Porto nel 2019. Ha in programma un nuovo intervento per l’edizione 2021, a Oxford. Ha tenuto lezioni e incontri di Storia del Cinema e pubblicato articoli.
Ma, soprattutto, è un vorace spettatore di film e serie tv. Ama perdutamente narrativa, storia, filosofia, l’arte e le lingue (antiche e moderne). Non ha mai smesso di studiare, far ricerca, esplorare, scandagliare. E non vuole saperne di smettere.
Ha iniziato a collaborare a cineforum così da poter incontrare il pubblico di persona, in attesa dell’Incontro che spera avvenga coi due romanzi che sta scrivendo. E forse anche col lungometraggio e la serie-tv che ha nel cassetto.
Ha scelto di investire la sua vita su cinema e dintorni perché è d’accordo con Van Gogh che le cattedrali più maestose sono negli occhi degli uomini.

ORARI E PREZZI

I film sono proiettati in 2 occasioni: Lunedì alle ore 16:00 e alle ore 21:00, la tessera del Cinecircolo (5€) dà diritto al biglietto ridotto di 4€ anziché 5€.
Il Lunedì sera prevede la presenza fissa di Claudio Villa, il nostro esperto di cinema che introduce il film e conduce una riflessione/dibattito al termine della serata.
Saltuariamente vengono ospitati registi e autori dei film in rassegna.
Al termine di ogni proiezione chiediamo sempre al nostro pubblico di esprimere il proprio voto sul film proposto, per esprime il gradimento del film. E’ un modo per capire quando la rassegna è stata accolta positivamente e per migliorare le nostro proposte cinematografiche del futuro.

TEEN-NIGHT: Tessera omaggio agli under 25

In occasione delle proiezioni contrassegnate da questo logo, a tutti i giovani under 25 verrà regalata la tessera socio (del valore di 5 €) e il biglietto ridotto per i soci a 4€.

LE ORIGINI

Mossi da una comune passione, un gruppo di cinefili si è riunito per fondare il primo cinecircolo della storia di Carugate: “La Strada”. Nato in seno al CineTeatro don Bosco, aderisce all’Associazione Nazionale Circoli Cinematografici Italiani (ANCCI) e ne condivide le finalità.

Inaugurazione Cinecircolo La Strada

L’evidente riferimento al famoso film felliniano in realtà nasconde la vera natura del circolo: un percorso da fare insieme, per recuperare attraverso il mezzo cinematografico lo stupore che ci accompagna nel cammino della vita.

INAUGURAZIONE

Il Cinecircolo è stato fondato il primo giorni di Dicembre del 2006: in quell’occasione Claudio Villa (amico e collaboratore, delegato regionale dell’ANCCI nonché esperto di cinema ed animatore di alcune sale cinematografiche) ha presentato “Dai Lumiere a Tarantino”, un percorso fatto di immagini attraverso la storia del cinema, in una sorta di prima lezione alla portata di tutti. Dal quel giorno è iniziato il nostro cammino insieme!

Inaugurazione Cinecircolo La Strada - rinfresco

SEDE

Il Cinecircolo opera all’interno del CineTeatro Don Bosco di Carugate, in via PIO XI 36, collaborando con i volontari nella gestione e nell’animazione della programmazione cinematografica.

I SOCI

Chiunque può associarsi al Cinecircolo con una quota annuale (5 €) che dà diritto all’ingresso ridotto alla rassegna e a partecipare alle proposte rivolte esclusivamente ai soci, come i corsi di cinema. La rassegna è comunque aperta a tutti.

UN NUOVO INIZIO

Dopo l’interruzione dovuta alla chiusura forzata, a causa della pandemia, il 19 Ottobre 2020 la rassegna riparte con nuovo slancio e la partecipazione del nuovo critico: Marco Maderna.